I 10 comandamenti per una cura della pelle lunga tutto l'anno

La cura della pelle è importante durante tutto l'anno, ecco alcuni consigli per prendersene cura.

 

Perché è essenziale dedicarsi alla cura della pelle

Durante l’inverno hai una pelle sempre screpolata e in estate invece non è mai compatta e sana come vorresti che fosse? Il segreto è dedicarsi con costanza alla cura della pelle. Non basta infatti idratarla solo dopo le esposizioni solari in estate e dimenticarsene per il resto dell’anno, specialmente con l’arrivo del freddo e delle basse temperature.

Per avere dei risultati ottimali, ed evitare quel senso di pelle che tira, bisogna seguire dei piccoli accorgimenti che, col passare del tempo, se costanti, diventeranno delle vere e proprie abitudini senza che ve ne accorgiate.

Le 10 regole per avere una pelle sana e bella tutto l’anno

Ecco le 10 regole per avere una pelle al meglio durante tutte le stagioni:

  1. 1. Detergere

La detersione è la base per preparare la pelle a tutti i passi successivi. Per non stressare troppo il nostro corpo, è consigliabile preferire la doccia al bagno perché quest’ultimo tende a disidratare maggiormente la pelle scegliendo una temperatura dell’acqua che non sia troppo calda. La pelle poi va massaggiata con delicatezza e non sfregata, prestando attenzione a non scegliere detergenti troppo aggressivi. Per non seccare la pelle quindi puntate sempre su un detergente delicato e idratante come ad esempio l’olio detergente doccia di Eucerin.

  1. 2. Esfoliare

Per eliminare le cellule morte è necessario effettuare uno scrub di tanto in tanto. Se volete prepararlo in casa potete utilizzare oli vegetali e zucchero oppure potete provarne uno già pronto come lo scrub alle alghe di Guam.

  1. 3. Nutrire

Idratare la pelle è fondamentale. Scegliete la crema più adatta a voi valutando il grado di disidratazione della vostra pelle. In commercio ne esistono di più leggere e di più corpose come per esempio la crema corpo Aveeno arricchita da yogurt, estratto di albicocca e miele.

  1. 4. Proteggersi dal sole

Per contrastare l’invecchiamento della pelle è opportuno utilizzare delle protezioni solari adatte al proprio fototipo. Durante i primi giorni però è sempre meglio optare per una protezione 30 o 50.

  1. 5. Fare i fanghi

I fanghi danno subito un aspetto più compatto alla pelle pertanto, soprattutto in estate, si può pensare di utilizzarli per migliorarne l’aspetto.

  1. 6. Depilarsi con attenzione

La depilazione può rovinare la grana della pelle o seccarla. Per questo è molto importante capire quale sia il metodo di depilazione più adatto al proprio tipo di pelle.

  1. 7. Proteggersi dal freddo

Durante l’inverno è fondamentale soprattutto se si ha una pelle tendenzialmente secca e sensibile: coprendosi si eviterà di avere una pelle screpolata che tira.

  1. 8. Bere molto

Una pelle idratata anche dall’interno avrà sicuramente un aspetto più salutare e radioso.

  1. 9. Curare l’alimentazione

L’aspetto della pelle è influenzato anche dall’alimentazione che deve essere sana ed equilibrata. Dite sì a frutta, verdura e frutta secca che contengono vitamine e sali minerali che migliorano l’aspetto della pelle e combattono i radicali liberi.

  1. 10. Non fumare

Il fumo, oltre a essere nocivo per il nostro organismo, dona alla pelle un colorito grigiastro. Per avere un colorito sano e luminoso quindi è preferibile evitarlo.

Contattaci se vuoi ricevere ulteriori informazioni sulla cura della pelle o vuoi sapere quali sono i prodotti più adatti alle tue esigenze.